mercoledì 6 febbraio 2013

Boomstick Award

La Parietaria è stata premiata!
Con mio immenso gaudio nonché somma sorpresa, il buon Germano (a proposito, lo vedete il fantastico banner qua sopra? È suo ed è di inarrivabile fighezza!) ha assegnato un premio anche a questo neo-blog senza pretese.
Le motivazioni mi hanno fatto andare letteralmente in brodo di giuggiole, specie la prima: "perché uno, prima di leggere il blog, si va a cercare il titolo su wikipedia". (In effetti, potevo scegliermi qualcosa di meno strano.)
Comunque, visto che mi viene data facoltà di premiare altri sette... ecco qua!
  1. Minuetto Express di Mr.Giobblin. Deinos! Hydropunk! Un mucchio di notizie dal e per il nerdverso. Semplicemente, adorabile.
  2. Space of Entropy di Marina: un sacco di recensioni interessanti. Un ottimo gusto in fatto di numi tutelari! E poi ha trattato una degli esemplari femmina di troll più stupidi che mi sia capitato di vedere con uno stile inarrivabile. Prendete appunti, gente.
  3. Tutto Bene Nella Mia Testa di Marco: la verve e l'umorismo sono inconfondibili. Il post sulle confessioni mi ha fatta letteralmente capovolgere. Però non fatevi ingannare dal tono leggero: lui è uno che sa cogliere il nocciolo della questione con straordinaria esattezza.
  4. Strategie Evolutive di Davide: mi fa spendere, ma sono soldi spesi bene. Davide consiglia sempre un sacco di libri e difficilmente sono brutti.
  5. Aislinndreams della Socia Ais: per la dolcezza e il garbo con cui parla delle cose che le interessano, che siano musica, scrittura e cucina.
  6. Storytime della Socia Sam: posta troppo raramente, ma quando lo fa... non le manda a dire a nessuno!
  7. Book and Negative di Germano: pensate che sia piaggeria? Non si può premiare chi mi ha premiata? Mentre andate a farvi friggere, passate sul suo blog e leggetevi qualche post. Io vi consiglio quello sul Deep Sea Challenge o quello sulle fotografie post mortem in epoca vittoriana. O magari quello sul doppleganger. Poi ne riparliamo.

7 commenti:

  1. Be', molto obbligato, e poi le regole del premio non lo vietano. XD

    Scherzi a parte, questo "premio" vuole essere un modo per far conoscere blog meritevoli di essere letti, e vuole farlo in maniera originale. O almeno quella è la pretesa.
    Per cui, grazie. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho pensato dopo che le regole non lo vietavano! XD

      Elimina
  2. Il mio primo premio! *O*
    Grazie, Vale! <3

    RispondiElimina
  3. Sometimes from where i come we say: ma che davero?
    It's a british expression of surprise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. But that really-really-really?
      Ma che davro-davero-davero? :-D

      Elimina